Home / Risultati / Relaxsanshop e l’analisi R-F-M del suo database clienti.

Relaxsanshop e l’analisi R-F-M del suo database clienti.

Data:
4 Novembre 2019
/
Categoria:

 

Un altro obiettivo centrato, un altro risultato raggiunto da Up&Up per il suo storico cliente Relaxsanshop: lo scorso mese di agosto il nostro team ha impostato due attività di Automation, con il fine di riattivare due pubblici differenti.

 

Abbiamo applicato al database del cliente l’analisi R-F-M, che ha portato ottimi risultati, andando a riattivare utenti che non acquistavano da più di un anno e fatturando quasi il 20% in più.

 

 

 

 

Che cos’è l’analisi R-F-M e l’importanza delle comunicazioni mirate.

L’analisi R-F-M è una tecnica di segmentazione della clientela basata sul principio di Pareto, ovverosia il 20% dei clienti è responsabile dell’80% dei ricavi dell’azienda. 

L’acronimo R-F-M sta per:

  • Recency: l’intervallo di tempo intercorso dall’ultimo acquisto effettuato;
  • Frequency: il numero totale di acquisti effettuati;
  • Monetary: il totale speso dal singolo cliente nel corso del tempo. 

 

Questi tre fattori possono essere utilizzati al fine di prevedere ragionevolmente quali clienti hanno maggiori probabilità di effettuare nuovamente acquisti in futuro.

Anziché concentrarsi semplicemente sulla generazione di più clic, va data molta più importanza al “conosci il tuo cliente”: in altri termini l’attenzione va spostata dall’aumento dei CTR – percentuali di clic – alla fidelizzazione dei clienti e alla costruzione di relazioni con gli stessi. Invece di analizzare l’intero database di clienti nel suo insieme, è meglio segmentarlo in gruppi omogenei, comprendere i tratti di ciascun gruppo e coinvolgerli in campagne pertinenti, anziché segmentare i clienti solo in base a età, geografia, sesso, reddito, livello d’istruzione. E uno dei metodi di segmentazione più popolari, facili da usare ed efficaci per consentirti di analizzare il comportamento dei clienti è, appunto, l’analisi RFM.

 

L’analisi R-F-M mediante la piattaforma RFM-Cube.

Per svolgere l’analisi R-F-M sul database di Relaxsanshop, Up&Up – l’agenzia del risultato di Brescia – ha utilizzato la piattaforma RFM-Cube che, estrapolando il database del cliente, è in grado di individuare in tempo reale i differenti segmenti che compongono la propria clientela. In tal modo è infatti possibile personalizzare a proprio piacimento la suddivisione dei dati R-F-M, in base a frequenza d’acquisto o spesa media, con l’obiettivo di incrementare le vendite e fidelizzare i clienti.

 

Conclusioni

L’analisi R-F-M condotta sul database clienti di Relaxsan tramite la piattaforma R-F-M Cube ha consentito al reparto web marketing di Up&Up di prendere decisioni tattiche, di identificare e segmentare rapidamente gli utenti in gruppi omogenei e di indirizzarli con strategie di marketing differenziate e personalizzate. Il tutto al fine di migliorare il coinvolgimento e la fidelizzazione degli utenti.

E ancora una volta è il risultato ottenuto – quasi il 20% in più di fatturato nel mese di agosto a parlare per noi. 

 

VUOI SAPERNE DI PIU'? CONTATTACI

Leggi Anche

Up&Up e Intimidea: i risultati della collaborazione a variabile.

I grandi risultati ottenuti dalla collaborazione a variabile tra Up&Up e Intimidea.

Up&Up per Dora Shoes: risultati reali per calzature da sogno.

Un nuovo progetto di successo per l’agenzia del risultato di Brescia, Up&Up ha lanciato il nuovo brand Dora del gruppo Antida.

Calzitaly: crescita esponenziale in soli 12 mesi.

Presentazione dei grandi risultati che Calzitaly ha ottenuto in un anno di collaborazione con Up&Up.

Chiedi risultati alla tua COMUNICAZIONE!

Scrivici il tuo obiettivo. Ti proporremo come raggiungerlo!