Home / News / Lead Generation: 10 modi per trovare (e coinvolgere) nuovi clienti
2agosto-blog

Lead Generation: 10 modi per trovare (e coinvolgere) nuovi clienti

Data:
2 agosto 2017
/
Categoria:

Ti sei mai chiesto come aumentare e valorizzare i contatti nel tuo database? Ogni contatto è un potenziale cliente: più ne hai, più possibilità hai di raggiungere risultati soddisfacenti e conquistare gli obiettivi aziendali. È importante ricordare, però, che non basta avere una lista di contatti, è necessario piuttosto coltivare giorno dopo giorno la relazione con ogni prospect. Per fare entrambe le cose, esistono specifiche e strategiche azioni di lead generation che ti permettono di generare nuovi contatti di possibili clienti interessati ai tuoi prodotti o servizi e trasformarli in clienti effettivi, favorendo quindi la conversione sul tuo sito web o e-commerce. Tali attività, infatti, sfruttano le potenzialità di vari ambiti del Marketing online e offline quali l’e-mail marketing, il social media marketing, il SEO, il content marketing, l’advertising e il telemarketing.
Abbiamo raccolto per voi 10 tra le più efficaci azioni di lead generation. Scopriamole insieme!

#1 Programma fedeltà

È possibile attivare un programma fedeltà sul proprio e-commerce che permetta agli utenti di ottenere determinati vantaggi acquistando nello shop online: vanno definite tutte le metodiche di partecipazione/raccolta punti, i parametri di conversione di tali punti in sconti da utilizzare online e soprattutto vanno impostare newsletter periodiche che mantengano i clienti sempre aggiornati. Le newsletter sono strumenti efficaci per trasformare prospect in clienti effettivi e per soddisfarli  nel tempo. Inviati esclusivamente agli iscritti al programma fedeltà, questi messaggi personalizzati creano aggregazione ed esclusività: solo chi ne fa parte, infatti, può ricevere aggiornamenti costanti e usufruire di offerte speciali.

Vuoi scoprire come funziona un programma di fidelizzazione dei clienti? Noi di Up&Up abbiamo attivato e gestiamo quest’attività sull’e-commerce di RelaxSan. Scopri di più nella case history dedicata.

#2 E-mail transazionali

Gli utenti che effettuano un acquisto sul tuo sito web sono entusiasti del loro ordine e potrebbero aver salvato altri prodotti nella loro wishlist. Mantieniti in contatto con loro, invitali a tornare sul tuo sito e invogliali a ri-acquistare con sconti dedicati. Prevedi una serie di e-mail periodiche che mantengano e rafforzino il legame cliente-azienda: dalla conferma d’ordine che può prevedere anche un invito di iscrizione alla newsletter, alla richiesta di valutazione dei prodotti/servizi acquistati da recapitare qualche tempo l’acquisto, ma anche messaggi personalizzati con news, anteprime e codici coupon da utilizzare nello shop online. In questo modo fidelizzerai i clienti e promuoverai in modo efficace la conversioni sul tuo e-commerce.

Vuoi attivare sul tuo sito e-commerce una serie di e-mail transazionali automatiche? Per saperne di più e usufruire del servizio contattaci subito!

#3 Biglietti da visita

L’avresti mai detto? I cari vecchi biglietti da visita, oltre che essere elementi importanti e rappresentativi del valore e dell’identità dell’azienda, sono ancora oggi uno dei mezzi più efficaci per generare contatti. Su di essi puoi prevedere anche un invito diretto ad iscriversi alla newsletter, facendo capire i reali vantaggi di tale iscrizione.

#4 DEM su database esterno

La promozione e la comunicazione via DEM non viaggia solo tra i contatti delle tue liste interne che hai accuratamente raccolto e organizzato. Una buona opportunità di lead generation sono le DEM su database esterno: si tratta di una messaggio fortemente commerciale – il lancio di un prodotto, la presentazione di un nuovo e-commerce, una particolare promozione – che vene inviato a mailing list diverse ma che, in ogni caso ha espressamente accettato di ricevere tale tipologia di comunicazioni. In questo modo è possibile acquisire nuovi potenziali clienti favorendo anche l’acquisto nello shop online.

Vuoi maggiori informazioni sul servizio di invio DEM su database esterno? Scrivici per saperne di più!

#5 Social Media Marketing

Ancora una volta gli strumenti del Social Media Marketing ti vengono in aiuto: attraverso le piattaforme social è possibile fare passaparola e generare nuovi contatti in target. Nel dettaglio:

  • Su Facebook: prevedi un form o un rimando diretto per l’iscrizione alla newsletter, pianifica la pubblicazione di post che spingano all’acquisto e sfrutta le potenzialità di Facebook Ads realizzando campagne ad hoc. Plus: il servizio advertising di Facebook permette agli utenti una compilazione veloce e intuitiva e a te di acquisire i dati degli utenti in modo molto semplice.
  • Grazie a LinkedIn è possibile entrare in contatto diretto con nuovi potenziali clienti: per sapere come fare e scoprire di più clicca qui.
  • Instagram, invece, è la piattaforma perfetta per fare storytelling: racconta chi sei, mostra i retroscena, racconta i prodotti e le attività del tuo staff, offri anticipazioni e sconti esclusivi. Il tutto attraverso visual d’impatto: solo così catturerai l’attenzione di nuovi prospect e farai del branding efficace.
#6 Modulo di iscrizione alla Newsletter

Non è una novità: chi naviga online, in particolare su un sito, non ha tempo ed è alla ricerca di un modo veloce per ottenere le informazioni che stanno cercando. Ecco perché è fondamentale prevedere moduli pop-up che permettano all’utente di iscriversi in pochi click alla newsletter: questo è certamente un modo molto efficace anche per raccogliere nuovi iscritti. Non dimenticare di incentivare tale iscrizione con un regalo, come per esempio uno sconto da utilizzare per il primo acquisto nello shop online.
Inoltre, prevedi tale modulo anche nelle pagine più visitate del tuo sito: questo accorgimento ti permetterà di far crescere in modo importante la tua mailing list.

#7 Landing Page

Creare landing page di conversione è un’ottima practice per generare lead ed entrare in contatto con nuovi potenziali clienti. Come ci ricorda MagNews nella sua guida “50 consigli di Lead Generation”, «dietro ogni click e compilazione di form web c’è una persona in attesa di essere persuasa all’acquisto»: questo è un punto da non trascurare nella creazione di una landing page.

Vuoi realizzare una landing page per trovare nuovi potenziali clienti interessati ad acquistare i tuoi prodotti/servizi? Scrivici le tue esigenze qui.

#8 Local SEO

Fondamentale per un’attività locale è certamente farsi conoscere nella propria zona di riferimento e trovare clienti geolicalizzati. In questo senso, una strategia di local SEO risulta essere un modo efficace per generare lead in target.

Sfrutta le potenzialità di Google My Business per la tua attività locale, scopri tutte le potenzialità del Local SEO: chiedici maggiori informazioni.

#9 SMS Marketing

L’SMS Marketing è uno dei principali trend di quest’anno. Non solo: questa attività offre svariati vantaggi ed è utile per informare, promuovere e fidelizzare gli utenti, come ti avevamo raccontato in questa news sul nostro blog.

#10 Last but not least: il tuo sito.

Non dimenticarti di curare il tuo sito web o e-commerce, monitorandone i risultati e aggiornandolo con una certa costanza. Ecco quindi, per finire, i nostri consigli:

  • Analizza periodicamente la user experience: questo ti permette di migliorarti costantemente e di modificare il tuo sito in modo da facilitare (e favorire) le conversioni.
  • Offri agli utenti un sito mobile friendly, ottimizzato per la navigazione da qualsiasi dispositivo. Prevedi anche un form di registrazione alla newsletter ottimizzato per il mobile.
  • Progetta una strategia di Content Marketing e pubblica regolarmente contenuti in linea con il tuo target. Capisci cosa si aspetta il tuo pubblico e proponigli contenuti con uno scopo preciso, che può essere divertirli o magari ispirarli (indicati per una strategia B2C), oppure educarli e perché no convincerli (ideali per una strategia B2B).
  • Prenditi il tempo per la Customer Care: non limitarti a vendere, offri supporto continuativo e rispondi alle domande dei tuoi clienti. Al termine di una chiamata o in una mail, ricorda ai clienti la possibilità di iscriversi alla tua newsletter per rimanere sempre in aggiornamento con le ultime novità: acquisirai nuovi contatti di persone interessanti a ciò che offri.

Vuoi scoprire qual è l’attività di lead generation più adatta alla tua azienda e alle tue esigenze? Contattaci subito: il nostro team Marketing Strategico ti offrirà la consulenza di cui hai bisogno e lo staff dell’agenzia implementerà strumenti e attività che ti permetteranno di acquisire nuovi potenziali clienti. Scrivici le tue esigenze!