Home / News / Twitter offre ai brand dati utili sul loro pubblico con GNIP
NEWS-22-LUGLIO

Twitter offre ai brand dati utili sul loro pubblico con GNIP

Data:
22 luglio 2016
/
Categoria:

Importanti novità da Twitter per i brand e le aziende. La piattaforma social di Jack Dorsey ha infatti ampliato l’offerta di analytics introducendo la sua Audience API con GNIP – il “più vasto e affidabile provider di dati social al mondo”, acquisito da Twitter stesso poco più di un anno fa. Con GNIP, quindi, il social offrirà ai brand la possibilità di utilizzare strumenti per ottenere informazioni sui follower ma anche su chiunque abbia visualizzato un tweet del brand. Le aziende avranno quindi accesso a dati demografici e d’interesse del loro pubblico su Twitter quali il sesso, la lingua, gli interessi e le preferenze, la posizione geografica, il tipo di dispositivo utilizzato per navigare, la rete telefonica. Non solo: potranno anche rilevare se gli utenti hanno visitato il sito relativo o si sono iscritti alla newsletter. Le informazioni le aziende avranno accesso non saranno specifiche né riguarderanno i profili individuali: i dati verranno infatti forniti in maniera del tutto anonima e saranno aggregati per gruppi di 500 profili Twitter.
GNIP è uno strumento strategico per le aziende che permetterà di analizzare in profondità il proprio pubblico su Twitter, utilizzando le informazioni raccolte per creare segmenti più specifici in relazione alle attività gestite sul social per stimolare l’engagement.
Vuoi rimanere  aggiornato sulle ultime dal mondo del Social Media Marketing? Segui Up&Up!