Home / News / Social Media e Shopping Natalizio: dati e trend.
natale

Social Media e Shopping Natalizio: dati e trend.

Data:
16 dicembre 2016
/
Categoria:

Dimentichiamoci la corsa agli acquisti di Natale, i regali dell’ultimo momento, l’assalto al centro commerciale più vicino: quest’anno lo shopping natalizio si fa online. Dati alla mano, pare che i doni sotto l’albero si acquisteranno principalmente sul web e comodamente dal proprio divano.
A Natale le tradizioni restano, ma i comportamenti d’acquisto cambiano. A dimostrarlo è la crescente fiducia nei confronti dell’e-commerce, oltre al fatto che sempre più spesso gli utenti confrontano prezzi e offerte prima di fare acquisti nei negozi reali o virtuali e lo fanno via mobile, affidandosi spesso ai Social Media. Il 78% dei consumatori, come evidenzia la ricerca Total Retail 2016, è influenzato dai social media durante lo shopping online. Soprattutto su Facebook e Instagram, gli utenti:

  • Si fanno un’idea del preciso del prodotto o servizio d’interesse leggendo recensioni e commenti di altri consumatori;
  • Cercano e ricevono offerte promozionali;
  • Restano aggiornati sui trend del momento;
  • Visualizzano pubblicità e annunci relativi alla propria area geografica e ai propri interessi;
  • Possono acquistare direttamente i prodotti.

Alcuni dati raccolti da Google dimostrano, inoltre, che il 76% delle persone che cercano prodotti e/o servizi nelle vicinanze dal proprio smartphone, visitano il negozio entro un giorno; di queste ricerche – che spesso avvengono anche sui Social Media – il 28% si risolve in un acquisto online.

Nei periodi dell’anno in cui si verifica un picco di acquisti – come per esempio a Natale – risulta fondamentale per aziende e brand che vendono prodotti o servizi online sviluppare e mettere in atto una strategia e-commerce mirata ed efficace. Come fare? Contattaci per saperne di più.