Home / News / Google ha un nuovo logo!
2_settembre_2015 news

Google ha un nuovo logo!

Data:
2 settembre 2015
/

Google cambia look e si rifà il logo. Semplice vezzo estetico? Pare proprio di no. Il cambiamento è piuttosto legato all’incessante sviluppo e al costante adattamento dell’azienda e dei suoi prodotti alle nuove tendenze tecnologiche sempre più wearable e mobile friendly.
A poche ore dall’introduzione del nuovo logotipo e dal lancio della notizia, avvenuto tramite comunicato stampa diffuso dall’azienda di Mountain View, si susseguono già svariati commenti e giudizi che hanno diviso la rete tra chi apprezza il nuovo logo come uno “svecchiamento” del precedente, chi ne coglie la coerenza alla varietà di funzionalità proposta da Google, e chi invece lo trova anonimo e meramente burocratico. Non si disperino, però, gli insoddisfatti: nel comunicato stampa il colosso del web lascia comunque intendere che non si tratta di una modifica definitiva. Cosa dobbiamo quindi aspettarci dal futuro? Google promette ulteriori novità in merito, anche se non in tempi brevi.
Non è certo la prima volta che il motore di ricerca cambia look adattandolo ai cambiamenti di gusto estetico; tuttavia, quest’ultimo restyling è, tra tutti, quello più importante e sostanziale: non cambia solo il gusto ma mutano anche le modalità di utilizzo. La novità odierna, secondo quanto comunicato dal colosso del web, riflette efficacemente tutti i modi in cui Google lavora per gli utenti, dalla Ricerca a Google Maps, passando per Gmail, Chrome e altri prodotti.
Il nuovo logo Google sintetizza, in una forma più “normalizzata” e luminosa, tutto il meglio di Google, ovvero la semplicità, la linearità, i colori, la sua natura giocosa, e lo rielabora in un logotipo rivisitato nel font e nel design, dotandolo di uno scopo concreto e pratico. Il neonato logo di Google, essendo stato realizzato con carattere sans-serif, risulta facilmente leggibile e riproducibile anche sugli schermi più piccoli, da quelli degli smartphone a quelli di pochi pollici degli smartwatches. Grazie ad una gif animata e funzionale per ogni utilizzo, il nuovo logo Google è dinamico e stimola maggiormente l’interazione, sia che si stia digitando, toccando uno schermo oppure parlando: quando si utilizza il motore di ricerca, infatti, le lettere del logo si trasformano in quattro punti colorati che ondeggiano in attesa del risultato; se, invece, è attiva la funzione vocale i punti diventano gli elementi di un equalizzatore; nel caso di schermi ridotti, infine, la G con i quattro colori sintetizza tutte le funzioni e le operazioni.
Con il nuovo logo, Google non ha solo introdotto un cambiamento di stile grafico, ma ha inaugurato un vero e proprio “nuovo linguaggio visivo” in grado di comunicare ed interagire con l’utente, intrattenendolo durante le operazioni di ricerca eseguite da qualsiasi tipologia di dispositivo, sia esso tradizionale, mobile o wearable.