Home / News / 10 modi per cercare su Google che non conoscevi
4gennaio

10 modi per cercare su Google che non conoscevi

Data:
4 gennaio 2017
/

Chi non cerca praticamente ogni giorno qualsiasi cosa su Google? Inutile negarlo: quando abbiamo bisogno di una qualsiasi informazione, in poco tempo e in modo efficace è sempre e solo su Google che la cerchiamo. Che sia una ricetta per la cena, una curiosità, un consiglio di stile, la risposta a un quesito specifico, un approfondimento teorico o un’informazione qualsiasi, il motore di ricerca n.1 al mondo ha sempre tutte le risposte di cui abbiamo bisogno. Capita spesso, però, che per trovare quella giusta dobbiamo scrollare su e giù lungo tutta la pagina dei risultati, finché non troviamo la soluzione che fa per noi. Lo sapevate, però, che esistono 10 trucchi semplici ed efficaci – ma anche divertenti – per cercare su Google e trovare in pochi click l’informazione di cui si necessita? Scopriamoli insieme:

1. Questo o quello
Non siamo sicuri di ricordare correttamente le informazioni o il nome preciso di ciò che vogliamo cercare? Nessun problema: basta inserire nella barra di ricerca un paio di varianti separate dal simbolo “|” o dalla congiunzione “o” (in inglese or) e scegliere, poi, il risultato corretto.

2. Cercare per sinonimi
Quando si ha bisogno di trovare siti web su un determinato argomento, al posto di frasi specifiche si possono utilizzare i sinonimi. Come? Basta aggiungere il simbolo “~”. Per esempio, digitando “~cibo sano” si possono trovare informazioni sulle corrette abitudini alimentari e su uno stile di vita salutare ma anche consigli, ricette e molto altro sul tema.

3. Ricerca all’interno di un sito web
Vi è mai capitato di leggere un articolo interessante su un sito web e di volerlo condividere sui social con i vostri amici? A questo punto, però, vi accorgete di non aver salvato il link. Che fare? Per ritrovarlo facilmente vi basta digitare l’indirizzo del sito web seguito da una parola chiave, dal titolo o da una frase della news stessa. Se per esempio vorreste rileggere il nostro articolo sull’importanza di rifare il logo della vostra azienda, non vi resta che digitare up3up.it logo aziendale. Nei primi risultati, ecco la news dedicata presente sul nostro blog.

4. L’asterisco
Non ricordate una parola chiave, una frase o un numero di ciò che vogliamo cercare? Non è un problema: sostituitelo con l’asterisco. Il simbolo “*” al posto delle parole che non ricordiamo ci permetterà di trovare comunque ciò che cerchiamo. Un trucco sicuramente utili per i più smemorati 😉

5. Quando ci mancano le parole…
Se non riusciamo a ricordare, invece, gran parte di una frase possiamo provare questa formula di ricerca: prima parola della frase + parola “around” + numero approssimativo delle parole mancanti tra parentesi + ultima parola. Questo metodo è particolarmente efficace con titoli di libri, film o canzoni. Da provare!

6. Lasso di tempo
Se vogliamo conoscere gli eventi o gli avvenimenti che si sono verificati in un preciso lasso di tempo, possiamo restringere la ricerca al periodo che ci interessa inserendo tre puntini tra le due date di riferimento. Per esempio, se vogliamo trovare le più importanti scoperte scientifiche del 20° secolo possiamo digitare “scoperte scientifiche 1900…2000”.

7. Alla ricerca di un titolo o un URL
Vi ricordate una parola contenuta nel titolo di un articolo online? Per ritrovare quel pezzo vi basta inserire “intitle:” prima del termine di ricerca, senza spazio. Se invece la parola chiave è contenuta nell’URL della news si può usare “inurl:”. Il tutto nel modo che segue: intitle:parola chiave / inurl:parola chiave.

8. Trovare siti correlati
Per trovare in modo efficace, facile e veloce siti web simili o in linea con l’argomento d’interesse si può digitare “related:” seguita dall’url del sito d’interesse, senza spazi, nel modo che segue: related:url del sito web di interesse.

9. Cercare tra virgolette
È forse il modo più semplice ed efficace per trovare uno specifico contenuto online in base al preciso ordine delle parole digitate: inserendo una frase fra virgolette “ ” è possibile ottenere risultati che riportino le parole cercate nello stesso ordine in cui sono state digitate. Un ottimo modo per trovare il testo di una canzone o di una poesia quando non ci ricordiamo il titolo ma solo una precisa strofa. A chi non è mai successo?

10. Via il superfluo
Per ottenere risultati accurati, dobbiamo cercare in modo accurato. Eliminiamo il superfluo, teniamo solo l’indispensabile nella nostra ricerca. Come? Basta inserire il simbolo meno prima di ogni parola irrilevante per la nostra ricerca. Un esempio: siamo alla ricerca di un sito di libri interessanti, non vogliamo acquistarli ma piuttosto leggerne recensioni o trovare consigli di lettura. Possiamo digitare libri interessanti –acquisto.

Non vi resta che provarli tutti e farci sapere come va :-)