Home / Approfondimenti / 4 Consigli Per La Tua Strategia Di Comunicazione Nel 2019.

4 Consigli Per La Tua Strategia Di Comunicazione Nel 2019.

Data:
29 Gennaio 2019
/
Categoria:

La tua Strategia di Comunicazione non ingrana come vorresti? Ti piacerebbe dare una rinfrescata ai tuoi contenuti e ai tuoi strumenti? Il 2019 è l’anno giusto per fare di meglio puntando senza timore all’engagement. Come? Seguendo i nostri consigli utili. Eccone 4 per te: prima di tutto cambia canale, poi scrivi e-mail coinvolgenti; punta tutto sulla personalizzazione e sull’interattività, sono la chiave dell’engagement; e infine, ma non per ultimo, pensa mobile.

 

#1 Cambia Canale.

Quella dei Canali di Comunicazione è una scena vasta, sempre nuova e in costante aggiornamento. Protagoniste anche quest’anno saranno le piattaforme di messaggistica istantanea, pronte ad aiutare le aziende a instaurare una conversazione con i loro clienti.

Lo sapevi che il numero di messaggi scambiati supera il numero di pagine web fruite dagli utenti? L’internet dei messaggi è ormai più importante dell’internet delle pagine. Si calcola, infatti, che solo nella prima settimana di gennaio mentre le ricerche su Google ammontavano a 1.800 miliardi, le mail (spam escluso) erano circa 20.000 miliardi, i messaggi su WhatsApp 24.000 miliardi e 2.500 miliardi le conversazioni su Facebook Messenger. (Fonte Mailup)

Ecco quindi che per intercettare i tuoi potenziali clienti o dialogare con chi lo è già, è necessario essere presenti dove loro conversano. Come? Fai marketing sulle app di messaggistica: prova un ChatBot o una campagna via SMS o WhatsApp.

 

#2 E-mail Sì, Ma Coinvolgenti.

Nonostante la posizione predominante delle app di messaggistica, anche le e-mail continuano a essere un mezzo strategico di comunicazione.

È stato calcolato il ROI (Ritorno sull’investimento) dell’Email Marketing è mediamente 38:1. Ciò significa che un’azienda può ricavare fino a 30$ per ogni 1$ speso in quest’attività. (Fonte Mailup)

Qui, seppur l’immagine sia importante, è il testo ad attrarre, coinvolgere, interessare, in poche parole calamitare l’attenzione. Come fare? Sii conciso, parla onestamente, fai risaltare ciò che vuoi comunicare. Non è necessario essere esaustivi, bisogna incuriosire. Non si deve vendere, ma capire le esigenze e proporre un’efficace soluzione.

 

#3 Conta l’Interattività.

Ti stai chiedendo come coinvolgere il tuo pubblico? Invitalo a partecipare, fallo interagire, rendilo parte di qualcosa. E questo si può fare in qualsiasi attività promozionale o di comunicazione: non limitarti a trasmettere un messaggio, rendi l’utente attivo all’interno di una comunicazione partecipata, chiedigli di compiere determinate azioni.

Attenzione però:

  • Scegli il tipo di interazione più adatto al tuo pubblico per non risultare fuori luogo e inefficace.
  • Punta a un’interazione leggera e semplice, immediatamente comprensibile.

 

#4 Pensa Mobile.

Il numero di utenti che fruiscono i contenuti digitali da mobile sono in incessante crescita. Ecco, perché, quando si crea un contenuto – di qualsiasi tipo esso sia – è necessario pensarlo per il mobile, ottimizzandolo per la fruizione da schermi ridotti rispetto a un computer desktop. Gli aspetti da ricordare sono:

  • Fruizione rapida: le persone navigano da smartphone in situazioni di passaggio e potenzialmente di distrazione, come per esempio mentre sono in metropolitana; è necessario, quindi, cogliere al volo la loro attenzione e mantenerla viva durante la breve fruizione del contenuto stesso. Un esempio? No ai video che superano il minuto di riproduzione.
  • Rispetto delle dimensioni: gli schermi degli smartphone non hanno la stessa ampiezza di quelli dei pc, ecco perché le grafiche devono avere grandi dimensioni, con testi chiari e facilmente leggibili.

 

Hai bisogno di supporto nella creazione di contenuti responsive per la tua comunicazione? Contattaci subito raccontandoci le tue esigenze!

Leggi Anche

Tra Rinnovi e Nuovi Attestati: Tutte Le Certificazioni Del Nostro Reparto Web Marketing.

Certificazioni Google rinnovate, nuovi attestati SEMrush e molto altro ancora. Scopri di più.

Social Media Trends 2019: Prospettive e Tendenze Del Nuovo Anno.

Scopri le ultime novità Social!

SEO Trend 2019: Cosa Dobbiamo Aspettarci Dal Nuovo Anno?

Mobile First Index, Ricerca Vocale Google e molto altro ancora. Scopri subito i SEO Trend del nuovo anno!

Chiedi risultati alla tua COMUNICAZIONE!

Scrivici il tuo obiettivo. Ti proporremo come raggiungerlo!