Home / News / #KnowNearby: le ricerche si fanno con le emoji su Google.
12dicembre

#KnowNearby: le ricerche si fanno con le emoji su Google.

Data:
12 dicembre 2016
/
Categoria:

Google parla sempre più per… emoji! Più che una novità, però, si tratta di una vera e propria conferma: già alcuni mesi fa, infatti, vi avevamo raccontato della possibilità – offerta dal colosso del web – di fare ricerche sul motore utilizzando faccine e altri simboli al posto delle parole. In questi giorni Big G ha potenziato il servizio permettendo di eseguire queste ricerche direttamente da Twitter. Basta, quindi, twittare un’emoji seguita dal tag @Google per ricevere in risposta il link ai risultati di ricerca locali relativi a quell’icona. Dal meteo al cibo fino alle attività e agli hobby: l’utente può utilizzare più di 200 emoji differenti, Google le tradurrà in parole e avvierà automaticamente una ricerca nei dintorni offrendo risultati precisi, personalizzati e geolocalizzati.

Più facile a farsi che a dirsi: abbiamo deciso, quindi, di provare il servizio #KnowNearby offerto da Google. Per affrontare al meglio questa nuova settimana e iniziarla con la giusta carica, abbiamo deciso di concederci una pausa caffè. Ma dove? Abbiamo chiesto consiglio direttamente a Big G twittando l’emoticon della tanto desiderata tazzina. La risposta? Ci ha strappato un sorriso. Eccola:

 


Google non ha rilasciato una lista ufficiale delle emoji accettate. Smartphone alla mano e via libera alla fantasia: provate a twittare a @Google le icone più strane e fateci sapere quali risultati riceverete in risposta! Buon divertimento!